Belardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Belardi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Abaelardus o Belardus di cui si conosce ad esempio Belardus de Esculo (1112-1120) autore della Descriptio Terrae Sanctae. 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano ad esempio nel frusinate nel 1500 con Francesco de Belardo da Caira (FR).
Il cognome Belardi è tipico di Lazio, Toscana e Umbria.
Belardo è napoletano.
Belardelli è romano.
Belardetti è molto raro così come Belardinetti che è specifico delle Marche.
Belardoni ha un ceppo in provincia di Perugia.
Bellardone ha un ceppo piemontese in provincia di Vercelli.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 544 famiglie Belardi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Belardi in Italia!
Popolarità
Il cognome Belardi è 335° nella regione Umbria
Il cognome Belardi è 268° nella provincia di Perugia
Il cognome Belardi è 12° nel comune di Genzano di Roma (RM)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook