Bastari - Origine del Cognome

Origine del cognome Bastari
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome originato dal vocabolo germanico vastwarth (colui che si occupa della casa), oppure da un soprannome generato dal mestiere di produttore di basti (specie di grossa e rozza sella di legno, che si metteva sul dorso delle bestie da soma per il trasporto di ceste, o altri carichi).
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Firenze, dove nella primavera del 1303 è priore Porte S. Petri un certo Cionettus Giovenchi de Bastaris , a Fabriano nell'anconetano in un atto del 1724 si cita un tale Leandro Bastari".
Il cognome Bastari ha un ceppo nell'anconetano e nel viterbese ed a Roma.
Bastarelli è tipico di Fermo nel Piceno.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 107 famiglie Bastari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bastari in Italia!
Popolarità
Il cognome Bastari è 1030° nella regione Marche
Il cognome Bastari è 313° nella provincia di Ancona
Il cognome Bastari è nel comune di Staffolo (AN)
Stemma
Stemma della famiglia BastariBastari (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia Bastari non presenteBastari (TOS) (Firenze)
D'oro, seminato di plinti di nero, al leone attraversante dello stesso, armato e lampassato di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook