Barresi - Origine del Cognome

Origine del cognome Barresi
Origine
Potrebbe derivare dall'etnico di Barrafranca in provincia di Enna ed indicare pertanto il luogo di origine dei capostipiti.
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano a Napoli nella seconda metà del 1200 con il nobile siciliano Alaimo Barresi, nel 1330 Abbo Barresi, titolare del feudo di Militello, acquisisce il feudo di Convicino e nel 1336 quello di Caltabellotta (AG): "...Dominus Abbas Barresius pro Petrapercia, Militello, Feudo et Molendinis...". Nel 1500 si trova Pietro Barresi, marchese di Pietraperzia (EN).
Il cognome Barresi è tipico della Sicilia e della provincia di Reggio Calabria.
Presenza
Ci sono circa 1132 famiglie Barresi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barresi in Italia!
Popolarità
Il cognome Barresi è 229° nella regione Sicilia
Il cognome Barresi è 94° nella provincia di Messina
Il cognome Barresi è nel comune di Rizziconi (RC)
Stemma
Stemma della famiglia Barresi non presenteBarresi (SIC) (Sicilia)
di vaio minuto d’argento e di rosso, e tre pali d’oro attraversanti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook