Bardari - Origine del Cognome

Origine del cognome Bardari
Origine
Potrebbe derivare dal mestiere dei capostipiti, che probabilmente erano artigiani che producevano barde (armature di cuoio e di ferro per cavalli), con le quali si ornava e contemporaneamente si proteggeva il collo ed il petto dei cavalli da guerra o da torneo.
Il cognome Bardaro, più diffuso, ha un piccolo ceppo a Formia nel latinense, uno nell'Avellinese ed a Napoli, ed uno in Puglia nel tarantino, nel brindisino e nel barese, e qualche presenza nella Sicilia orientale.
Bardari ha un ceppo napoletano ed uno molto piccolo nel vibonese in Calabria.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 27 famiglie Bardari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bardari in Italia!
Popolarità
Il cognome Bardari è 4176° nella regione Calabria
Il cognome Bardari è 565° nella provincia di Vibo Valentia
Il cognome Bardari è 13° nel comune di Pizzoni (VV)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook