Aveta - Origine del Cognome

Origine del cognome Aveta
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite alterazioni, dal nome medioevale latino Avetus, Aveta di cui si ha un esempio d'uso in uno scritto del 1283: "..Avetus et Durantus fratres de Banchano pro compartito .I. facto terrarum Blancardorum imperiales ..".
Il cognome Aveta è specifico del napoletano e del casertano.
Aveto, quasi unico, sembrerebbe del genovese.
Avita è praticamente unico.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 236 famiglie Aveta in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Aveta in Italia!
Popolarità
Il cognome Aveta è 1349° nella regione Campania
Il cognome Aveta è 946° nella provincia di Caserta
Il cognome Aveta è 28° nel comune di Santa Maria La Fossa (CE)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook