Audiberti - Origine del Cognome

Origine del cognome Audiberti
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale di origine longobarda Audibertus (con il significato di "ricco di luce" o anche di "splendente ricchezza").
Del nome si ha un esempio d'uso a Bussolengo nel veronese in un atto dell'anno 843, che risulta essere redatto da un Audibertus clericus notarius: "...Signum + manus Audiberto qui Halbinio vocatur qui hac cartola vendicionis fieri rogavi. Signum + manus Leoni de civitate Veronam da porta Sancti Firmi testi. Signum + manus Giselberto de Gussilingus testi. Signum + manus Suavi de ipso vico testi. Signum + manus Rodulfo filio quondam Pasquali testi. Signum + manus Dagiberto de Anglare testi. Signum + manus Teudiberto degano testi. + Ego Audibertus notarius rogatus ad Audiberto qui Albinio vocatur me pro teste subscripsi...".
Il cognome Audiberti, presente in misura estremamente sporadica nell'Italia centrosettentrionale, sembrerebbe avere un piccolo ceppo a Livorno.
Stemma
Stemma della famiglia AudibertiAudiberti (Villafranca di Nizza) Titolo: conti
Di rosso, alla banda scaccata di due file, d'azzurro e d'oro
Stemma della famiglia AudibertiAudiberti (Nizzardo)
Di rosso, alla sbarra scaccata di due file, d'oro e d'azzurro
Stemma della famiglia AudibertiAudiberti (PIE) (Poggetto Theniers) Titolo: conti di Santo Stefano
Di rosso, alla banda d’argento, carica di tre crocette d’azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook