Arnaudo - Origine del Cognome

Origine del cognome Arnaudo
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale italo germanico Arnoaldus o dall'equivalente provenzale Arnaudus (il significato potrebbe essere "potente come un'aquila") di cui si ha un esempio nel XII secolo a Brescia: "...Hoc tempore surrexit quidam magister Arnaudus nomine, magistri Petri Abelardi discipulus, qui multa contra Romanam ecclesiam predicabat...".
Il cognome Arnaudo è tipico del cuneese e torinese.
Presenza
Ci sono circa 262 famiglie Arnaudo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Arnaudo in Italia!
Popolarità
Il cognome Arnaudo è 553° nella regione Piemonte
Il cognome Arnaudo è 108° nella provincia di Cuneo
Il cognome Arnaudo è nel comune di Brondello (CN)
Stemma
Stemma della famiglia ArnaudoArnaudo (AOS) (Villeneuve d'Aosta) Titolo: consignori di Cormayeur e Entrèves, Introd, Rhemes e St. Georges
Troncato, d’argento a tre dardi di rosso, rivoltati, impugnati, legati d'oro, e d’azzurro alla stella d’oro
Stemma della famiglia Arnaudo non presenteArnaudo (PIE) (Caraglio)
D'azzurro, alla nave d'oro, guernita d'argento, bandierata di rosso, accompagnata ai lati da due stelle d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook