Alberto - Origine del Cognome

Origine del cognome Alberto
Origine
Deriva dal nome Adalberto che ha origine da due vocaboli germanici athala (nobiltà) e bertha (illustre), identifica cioè un individuo di nobile stirpe, di splendente nobiltà. Il nome, per imitazione, venne dato, in epoca medioevale, a bambini come indice di nobiltà e poi come semplice augurio. Il cognome iniziò ad attestarsi nel tardo Medioevo anche grazie al culto di numerosi santi tra i quali Sant'Alberto Magno.
Il cognome Alberto, pur se distribuito per tutta la penisola, ha una maggiore concentrazione al nord, dove maggiore è stata l'influenza dei Longobardi prima e dei Franchi dopo.
Presenza
Ci sono circa 374 famiglie Alberto in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Alberto in Italia!
Popolarità
Il cognome Alberto è 599° nella regione Piemonte
Il cognome Alberto è 375° nella provincia di Cuneo
Il cognome Alberto è nel comune di Nasino (SV)
Stemma
Stemma della famiglia AlbertoAlberto (PIE) (Cuneo, Caraglio) Titolo: nobile
D'azzurro, al leone d'oro, tenente un albero d'argento (arma incerta)
Stemma della famiglia AlbertoAlberto (EMI) (Bologna
Stemma della famiglia AlbertoAlberto (EMI) (Bologna)
squamato di argento su armellino - cane levriero corrente di argento su azzurro in capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook