Cognomi Russi

I 20 cognomi più diffusi in Russia. I dati sono stati elaborati durante il censimento del 2006.

In Russia i cognomi fecero la loro prima apparizione intorno al XVI secolo. All'inizio si trattava più che altro di patronimici, ma con il tempo si trasformarono in veri e propri cognomi. I cognomi tipici russi infatti terminano in "-ov", "-ev" o "-in" che sta appunto ad indicare "figlio di" come ad esempio Petrov che significa "figlio di Petr". Il cognome russo più diffuso è Smirnov, esso deriva dall'aggettivo "smirnyj" e significa "mite". Gli Smirnov in Russia rappresentano circa l'1,8% di tutta la popolazione.
Molti cognomi moderni derivano da nomi propri che ormai non sono più di uso comune come Makarov (Makar), Matveev (Matvei) e Lukin (Luka) mentre numerosi sono i nomi di famiglia legati agli animali: Sokolov (falco), Kotov (gatto), Golubev (piccione), Medvedev (orso), Kozlov (capra), Volkov (lupo), Sobolev (zibellino), Bykov (toro). Meno frequenti sono invece i cognomi che derivano dalle professioni come Kuznetsov (fabbro), Rybakov (pescatore), Plotnikov (falegname), Melnikov (mugnaio).
La maggior parte dei cognomi russi cambia al femminile con l'aggiunta della lettera "-a" (Ivanova, Sorokina); si modificano in -skaja nel caso di terminazione in -skij (Moskovskaja) mentre rimangono invariati in caso di finale in "-ich" e "-ko".

PosizioneCognome
1Smirnov
2Ivanov
3Kuznetsov
4Popov
5Sokolov
6Lebedev
7Kozlov
8Novikov
9Morozov
10Petrov
11Volkov
12Solovyov
13Vasilyev
14Zaytsev
15Pavlov
16Semyonov
17Golubev
18Vinogradov
19Bogdanov
20Vorobyov

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook