Zuccari - Origine del Cognome

Origine del cognome Zuccari
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici, da soprannomi originati dal mestiere del capostipite e legati al termine dialettale zuccaro, "zucchero", o al mestiere di coltivatore di zucche. In alcuni casi potrebbe derivare da variazioni del nome Zaccaria.
Il cognome Zuccaro è tipico del sud, di Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia.
Zucaro è sparso sulla penisola con maggiore concentrazione in Campania ed in Puglia.
Zuccari è tipico di Roma e della sua provincia, ma ha un ceppo anche in Umbria.
Zuccarin, molto raro, parrebbe dell'area alessandrino e del pavese.
Zuccarini ha un ceppo nel reggiano, uno nell'Abruzzo costiero ed uno nel romano.
Zuccarino ha un ceppo nel genovese, uno nel napoletano ed uno nel foggiano.
Zuccheri è presente soprattutto nelle province di Bologna e Parma.
Zuccherini è sparso nel centro nord Italia.
Zucchero, panitaliano, ha una maggiore concentrazione in Sicilia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 288 famiglie Zuccari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zuccari in Italia!
Popolarità
Il cognome Zuccari è 1198° nella regione Lazio
Il cognome Zuccari è 799° nella provincia di Rieti
Il cognome Zuccari è nel comune di Cerreto Laziale (RM)
Stemma
Stemma della famiglia ZuccariZuccari (SIC) (Agira) Titolo: barone di Cuticchi
d’azzurro alla fascia di rosso concava, accompagnata in capo da tre stelle d’oro ordinate in fascia, in punta da una campana d’argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook