Zirillo - Origine del Cognome

Origine del cognome Zirillo
Origine
Dovrebbe derivare, con l'aggiunta di una In- epentetica, da ipocoristici di soprannomi dialettali originati dal vocabolo greco xeros che significa "arido, secco, asciutto", forse ad indicare particolarità della zona di provenienza o abitazione dei capostipiti, o anche particolarità fisiche come l'eccessiva magrezza degli stessi.
Secondo un'ulteriore ipotesi In sta per "matrimonio con" Zirilli.
Il cognome Inzerillo è specifico di Palermo, con un ceppo anche nel trapanese.
Inzerilli, abbastanza raro, è del catanese.
Inzirilli, quasi unico, parrebbe del catanese.
Inzirillo, abbastanza raro, è siciliano, con un ceppo nel trapanese e nel palermitano ed uno nel catanese.
Zerilli è tipicamente siciliano, ha un grosso ceppo nel trapanese.
Zerillo ha un ceppo nel beneventano ed uno nel trapanese.
Zirilli, decisamente più raro, è tipico del messinese e del reggino.
Zirillo, rarissimo, sembrerebbe del reggino.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook