Zagatti - Origine del Cognome

Origine del cognome Zagatti
Origine
Potrebbe derivare dal termine veneto zago utilizzato per indicare un "chierichetto", ma anche un diacono oppure dall'aferesi di toponimi quali: Massanzago (PD), Lorenzago (BL), Cazzago (VE), Vanzago (MI), Sozzago (NO).
Tracce importanti di questa cognomizzazione si trovano nella seconda metà del 1400 con il pittore di origini bergamasche Antonio Zago operante in tutto il territorio veneto.
Il cognome Zago è tipico del Veneto ma sembrerebbero avere un ceppo secondario in Piemonte ed uno nel milanese.
Zagallo è veneziano e padovano.
Zaganelli è del centro-nord Italia.
Zagani, rarissimo, ha un ceppo nel ferrarese.
Zagati è sparso nel nord Italia così come Zagato.
Zagatti ha un ceppo in provincia di Ferrara.
Zagatto è rarissimo.
Zaghet è delle provincia di Pordenone.
Zaghetti è quasi unico.
Zaghetto è tipico della provincia di Padova.
Zagolin è padovano.
Zagotto, molto raro, è tipico del veronese orientale.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 135 famiglie Zagatti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zagatti in Italia!
Popolarità
Il cognome Zagatti è 2227° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Zagatti è 264° nella provincia di Ferrara
Il cognome Zagatti è 39° nel comune di Gaiba (RO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook