Vitiello - Origine del Cognome

Origine del cognome Vitiello
Origine
Dovrebbe derivare dal termine latino vitulus, "vitello" (giovane bovino maschio) ed indicare probabilmente un antenato allevatore di bovini. Si precisa inoltre che gli antichi greci con il nome Vituli o Viteli (in greco Italói) identificavano gli abitanti della zona a sud dell'odierna Catanzaro. Il nome, che significa "abitante della terra dei vitelli", derivava dalla loro adorazione verso il simulacro di un vitello. Secondo alcune fonti, dal termine Italói deriva anche la parola Italia: infatti fino al V secolo avanti Cristo con questo termine si indicava solo la Calabria e in un secondo tempo il nome fu esteso a tutta la parte meridionale del Paese. Solo nel 49 avanti Cristo, quando anche alla Gallia Cisalpina furono concessi i diritti di cittadinanza romana, anche le regioni settentrionali della penisola presero il nome di Italia.
Il cognome Vitiello è specifico del litorale Lazio-campano.
 
Presenza
Ci sono circa 2631 famiglie Vitiello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vitiello in Italia!
Popolarità
Il cognome Vitiello è 35° nella regione Campania
Il cognome Vitiello è 18° nella provincia di Napoli
Il cognome Vitiello è nel comune di Pompei (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook