Vidi - Origine del Cognome

Origine del cognome Vidi
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale germanico Wida o Wido, del cui uso si ha un esempio in una Carta venditionis dell'anno 1104 a Comabbio nel varesotto: ".. Constat me Otonem filium quondam Arderici, de loco Comabio, qui profesus sum legem vivere Longobardorum, acepise sicuti et in presencia testium manifestus sum quod accepi a vobis Petro et Wido germanis, filii quondam Mi  magistri de Sancto Sepulchro, argentum denarios bonos solidos tres, finito precio, sicuti inter nos convenit, pro mea porcione quod tercia pars de pecia una de campo et silva cum area sua insimul tenente, iuris mei, quem habere visus sum in loco et fundo Comabio ..".
Il cognome Vida ha un piccolo ceppo nel lodigiano, nel mantovano ed uno più consistente in Friuli Venezia Giulia, ad Udine, Gorizia e Trieste.
Vidi ha un ceppo in Trentino ed uno piccolo ad Afragola nel napoletano.
Vido è veneto, del veneziano soprattutto, ma anche del padovano e trevigiano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 60 famiglie Vidi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vidi in Italia!
Popolarità
Il cognome Vidi è 1366° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Vidi è 1044° nella provincia di Trento
Il cognome Vidi è nel comune di Giustino (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook