Vico - Origine del Cognome

Origine del cognome Vico
Origine
Potrebbe derivare da uno dei tanti toponimi contenenti la radice Vico (villaggio) o anche dal nome medioevale Vicus derivato dall'aferesi di nomi come Ludovicus o Ollovicus.
Personaggio famoso è stato il filosofo e storico napoletano Gian Battista Vico (1668 - 1744).
Il cognome Vico sembra avere un nucleo importante tra torinese cuneese e savonese, uno nell'anconetano ed uno nel cosentino.
Vichi è soprattutto toscano e marchigiano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 384 famiglie Vico in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vico in Italia!
Popolarità
Il cognome Vico è 1066° nella regione Marche
Il cognome Vico è 329° nella provincia di Savona
Il cognome Vico è nel comune di Vezza d'Alba (CN)
Stemma
Stemma della famiglia Vico non presenteVico (LOM) (Milano)
albero di rovere (quercia) nodrito su zolla uscente dalla punta tutto al naturale accompagnata da - 2 leoni controrampanti di oro tutto su azzurro - capo d'Impero
Stemma della famiglia Vico non presenteVico (LAZ) (Roma)
di rosso all'aquila d'argento cantonata da quattro palle d'oro, il collo accostato da altre due palle pure d'oro
Stemma della famiglia Vico non presenteVico PIE) (Centallo, Torino, Roma) Titolo: baroni
D’azzurro, al braccio vestito di rosso, muovente dal lato sinistro, tenente con la mano di carnagione un ramoscello di violacciocche, al naturale, fiorito di tre pezzi di rosso e bottonate d'argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook