Vicario - Origine del Cognome

Origine del cognome Vicario
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato al termine medioevale vicarius, "funzionario esecutivo", oppure dal toponimo Vicari (PA) e Vicarello (Roma).
Il cognome Vicario ha un nucleo nel varesotto, con ceppi nell'udinese, in provincia di Roma, nel casertano e nel messinese.
Presenza
Ci sono circa 865 famiglie Vicario in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vicario in Italia!
Popolarità
Il cognome Vicario è 541° nella regione Piemonte
Il cognome Vicario è 26° nella provincia di Novara
Il cognome Vicario è nel comune di Ottobiano (PV)
Stemma
Stemma della famiglia Vicario non presenteVicario (PIE) (Garessio)
in campo d'azzurro ha un albero fruttato e un chievrone d'argento
Stemma della famiglia Vicario non presenteVicario (PIE) (Torino)
castello a 2 torri di rosso merlato alla guelfa finestrato di oro e chiuso di rosso uscente dalla punta cimato da un albero di verde tra le torri tutto su argento - stella (6 raggi) di argento affiancata da 2 gigli di oro su azzurro in capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook