Vetrano - Origine del Cognome

Origine del cognome Vetrano
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato al termine latino vetus, "vecchio, veterano", oppure, in alcuni casi, da un toponimo come ad esempio Castelvetrano (TP).
Il cognome Vetrano presenta un ceppo siciliano tra il palermitano e agrigentino, uno campano ed uno pugliese.
Vetrani è rarissimo.
Veterano e Veterani sono quasi unici.
Vetri è soprattutto siciliano, della provincia di Enna in particolare.
Vetro ha un ceppo siciliano in provincia di Agrigento.
Vetrone è specifico della provincia di Benevento.
Vitrone è campano, del napoletano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 692 famiglie Vetrano in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vetrano in Italia!
Popolarità
Il cognome Vetrano è 1107° nella regione Sicilia
Il cognome Vetrano è 271° nella provincia di Agrigento
Il cognome Vetrano è nel comune di Camposano (NA)
Stemma
Stemma della famiglia Vetrano non presenteVetrano (SIC) (Sicilia)
d’azzurro, al castello d’oro torricellato di cinque pezzi, la torre di mezzo più alta con una bandiera svolazzante a destra, il castello fondato in un mare d’azzurro fluttuoso d’argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook