Vaudetti - Origine del Cognome

Origine del cognome Vaudetti
Origine
Deriva dal nome medioevale germanico Vivaldus ("che combatte per il potere") che si è poi trasformato in Vivaldo e quindi in Ubaldo.
Si ricorda san Vivaldo vissuto alla fine del 1200.  Personaggio famosissimo fu Antonio Vivaldi, compositore e violinista, che nacque a Venezia nel 1678. In un atto conservato presso l'Archivio Arcivescovile di Pisa si legge: "...«Vivaldus camerarius (...) relocavit et relocationis  titulo  dedit  et  firmavit  Gualando,  baractulario...".
Il cognome Vivaldi sembra avere due nuclei: uno trentino ed uno in Liguria ed alta Toscana tirrenica.
Vibaldi è quasi unico.
Vivalda è piemontese, del cuneese e torinese.
Vivaldini parrebbe del mantovano.
Vivaldo, rarissimo, sembra decisamente ligure della zona al confine con il cuneese.
Valda è quasi unico.
Valdi è sparso nel centro nord Italia.
Valdini ha un possibile ceppo in provincia di Brescia.
Valdo ha un ceppo veneto in provincia di Verona.
Valdoni è praticamente unico.
Vaudo ha un ceppo laziale in provincia di Latina.
Valdesi ha un ceppo siciliano in provincia di Palermo.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook