Varveri - Origine del Cognome

Origine del cognome Varveri
Origine
Potrebbe derivare dal praenomen latino Barbarus, derivante dal modo greco di definire chi aveva una parlata incomprensibile o era balbuziente, cioè bar bar, oppure dal soprannome barbaro che stava per "straniero".
Il cognome Varvaro è siciliano, delle province di Trapani e Palermo in particolare.
Varvarà, raro, è palermitano.
Varvara è barese.
Varveri ha un ceppo siciliano ed uno possibile in Piemonte.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook