Varano - Origine del Cognome

Origine del cognome Varano
Origine
Dovrebbe derivare da toponimi come ad esempio Cagnano Varano (FG), San Varano (FC), Varano (AN), (MC), (AP), Varano Borghi (VA), Varano de' Melegari (PR).
E' anche possibile una derivazione dal cognomen latino Varanus di cui si ha un esempio in un'antica lapide: "...C(aius) Val(erius) Varanus / et Nanea Galli sibi vive / f(aciendum) c(uraverunt) ...".
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Milano in un atto del 1491, dove come teste viene citato: "...Bertolameus Varanus filius quondam..." e nelle Marche verso la metà del 1200 con Gentile da Varano che diviene Signore di Camerino, il massimo splendore il casato dei Varano lo raggiunse nel 1400 con Giulio Varano Signore di Camerino: "Sixti IV tempore ... ...sub nomine pacis Spoletium perducti fuerunt, ubi Julius Varanus Camertii dominus, qui cum magno equitato a Legato arcessitus aderat...".
Varana, quasi unico, potrebbe essere del lombardoveneto.
Varanelli, rarissimo, sembrerebbe del foggiano.
Varani ha un ceppo emiliano, nel reggiano soprattutto, un ceppo genovese, uno a cavallo tra Piceno e teramese ed uno romano.
Varano oltre al nucleo calabrese, parrebbe avere un ceppo romano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 465 famiglie Varano in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Varano in Italia!
Popolarità
Il cognome Varano è 263° nella regione Calabria
Il cognome Varano è 75° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Varano è nel comune di Isca sullo Ionio (CZ)
Stemma
Stemma della famiglia Varano non presenteVarano (LAZ) (Roma) Titolo: signore di Camerino, duca, nobile romano, patrizio di Rieti, trattamento di Don e Donna
vaiato in punta d'argento e d'azzurro
Stemma della famiglia Varano non presenteVarano (LAZ) (Roma) Titolo: duca di Camerino, marchese
vaiato appuntato di quattro file (colonne ?), ognuna di cinque pezzi (file ?), al palo di gonfaloniere di S. R. C. attraversante sul tutto
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook