Valli - Origine del Cognome

Origine del cognome Valli
Origine
Dovrebbe derivare da uno dei vari toponimi contenenti la radice valle, dal latino valles che significa "luogo circondato dai monti" o anche "località paludosa".
Il cognome Valli è tipico della fascia che comprende Lombardia, Emilia e Toscana.
Presenza
Ci sono circa 1970 famiglie Valli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Valli in Italia!
Popolarità
Il cognome Valli è 234° nella regione Lombardia
Il cognome Valli è 75° nella provincia di Como
Il cognome Valli è nel comune di Lezzeno (CO)
Stemma
Stemma della famiglia Valli non presenteValli (TOS) (Firenze)
Troncato: nel 1° d'azzurro, alla stella a otto punte d'oro; nel 2° di rosso, al monte di tre cime d'oro sostenuto dal terreno al naturale; e alla fascia diminuita d'argento passata sulla troncatura
Stemma della famiglia Valli non presenteValli (EMI) (Ravenna)
fascia di rosso su troncato di argento e di azzurro - stella (8 raggi) di oro sull'argento - monte a 3 cime di oro sull'azzurro
Stemma della famiglia Valli non presenteValli (TOS) (Ponsacco, Pisa)
Troncato: nel 1° d'argento, alla stella a otto punte d'oro; nel 2° d'azzurro, al monte di tre cime d'oro; e alla fascia di rosso passata sulla troncatura
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook