Tralice - Origine del Cognome

Origine del cognome Tralice
Origine
Potrebbe trattarsi di un cognome attribuito ad un trovatello, il cui comportamento non fosse piaciuto al funzionario borbonico che lo aveva in gestione, tanto da portarlo ad attribuirgli un cognome basato sul termine italiano tralice, usato solo nella forma guardare qualcuno in tralice con il significato di guardarlo di sottecchi, guardare con diffidenza.
Il cognome Tralice, quasi unico, sembrerebbe campano, del napoletano in particolare.
 
Presenza
Ci sono circa 10 famiglie Tralice in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tralice in Italia!
Popolarità
Il cognome Tralice è 8685° nella regione Campania
Il cognome Tralice è 5353° nella provincia di Napoli
Il cognome Tralice è 347° nel comune di Cardito (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook