Spini - Origine del Cognome

Origine del cognome Spini
Origine
Potrebbe derivare da uno dei vari toponimi presenti sul territorio italiano oppure da un nome medievale come Crispino, Malaspina  e Spino o infine dalla corona di spine simbolo cristiano.
Il cognome Spina è panitaliano con maggiore concentrazione in Sicilia. 
Spinetta è dell'area genovese, spezzina e massese, con presenze anche nell'alessandrino e pavese ed un ceppo anche nel trevisano.
Spinetti è distribuito nella zona che comprende il savonese, il genovese, lo spezzino, il massese, il lucchese, il pistoiese, il pisano, il livornese ed il grossetano, con ceppi anche nel Lazio.
Spinetto, piuttosto raro,  è specifico del genovese.
Spini è propriamente lombardo, con un ceppo anche in Toscana.
Spinas, praticamente unico, è sardo, di Cagliari in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 561 famiglie Spini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Spini in Italia!
Popolarità
Il cognome Spini è 899° nella regione Lombardia
Il cognome Spini è 13° nella provincia di Sondrio
Il cognome Spini è nel comune di Talamona (SO)
Stemma
Stemma della famiglia SpiniSpini (TOS) (Firenze)
Fasciato ondato d'oro e di rosso
Stemma della famiglia Spini non presenteSpini (LOM) (Bergamasco)
squadra di argento su troncato di azzurro e di rosso (nella prima partizione) - partito di nero pieno
Stemma della famiglia Spini non presenteSpini (LOM) (Bergamasco)
albero cipresso di verde nodrito su terrazzo dello stesso uscente dalla punta su oro - squadra di argento su troncato di azzurro e di rosso (nella seconda partizione)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook