Sordi - Origine del Cognome

Origine del cognome Sordi
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome originato da un difetto d'udito del capostipite.
Il cognome Surdo, molto raro, potrebbe avere un nucleo nel leccese ed uno nel trapanese.
Lo Surdo ha un ceppo siciliano in provincia di Messina.
Losurdo è specifico pugliese, del barese.
Sordella, raro, è piemontese, del cuneese e del torinese.
Sordelli è lombardo, del comasco e del milanese.
Sordello è tipico piemontese, della provincia di Cuneo.
Sordi è del centro nord.
Sordini è presente in Umbria e nel Lazio.
Sordo ha un ceppo veneto, del veronese, uno in provincia di Trento ed uno piemontese in provincia di Cuneo.
Sordon, raro, è veneto.
Sordoni è marchigiano, della provincia di Ancona in particolare.
Surdi potrebbe avere un ceppo siciliano tra palermitano e trapanese. 
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 746 famiglie Sordi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sordi in Italia!
Popolarità
Il cognome Sordi è 590° nella regione Valle d'Aosta
Il cognome Sordi è 365° nella provincia di Massa-Carrara
Il cognome Sordi è nel comune di Arcade (TV)
Stemma
Stemma della famiglia Sordi non presenteSordi (PIE) (Crescentino, Casale) Titolo: conti di Torcello; consignori di Calamandrana, Canelli, Corniolo, Rosignano
Inquartato di rosso e d'argento, a due rami di rosaio decussati e ridecussati, di verde, ciascuno terminante in una rosa dell'uno nell'altro
Stemma della famiglia Sordi non presenteSordi (LOM VEN) (Mantova, Villa di Teolo) Titolo: marchese
fascia di rosso su scudetto di azzurro sormontata da - una cometa ondeggiante in palo di oro accostata da 2 ali di argento tutto su - aquila di nero coronata di oro su oro - 2 leoni rampanti affrontati alla tedesca di rosso coronati di oro su argento sul 2° e 3° quarto
Stemma della famiglia Sordi non presenteSordi (LAZ) (Roma)
partito nel 1° di rosso seminato di gigli d'oro; nel 2° vaiato d'oro e d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook