Simile - Origine del Cognome

Origine del cognome Simile
Origine
Potrebbe derivare dal nome personale latino e cognomen Similis, di cui si ha un esempio d'uso in un'antica lapide sulla via Tiburtina a Roma: "Heus Viator, Miraculum! Hic vir et uxor non litigant. Non procul a foro Judaeorum Priscae cujusdam habetur. Julia Prisca vixit annos LXXVI. Nihil unquam peccavit, Nisi quod mortua est. Adriani Imp. militiae Praefectus, Similis dictus, hanc tumuli epigraphen meruit. Similis hic jacet, Cujusaetas multorum quidem annorum fuit, Seprem tamen duntaxat vixit, Quibus vixit sibi Cremonae in Ecclesia S. Angeli illud extat....".
Il cognome Simili ha vari ceppi sparsi qua e là per l'Italia: un ceppo a Bologna, uno a Pisa, uno a Roma, uno nel tarentino e nel brindisino, ed uno nel catanese.
Simile, rarissimo, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione del precedente.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 14 famiglie Simile in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Simile in Italia!
Popolarità
Il cognome Simile è 2720° nella regione Sardegna
Il cognome Simile è 893° nella provincia di Sassari
Il cognome Simile è 35° nel comune di Molinara (BN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook