Silvestri - Origine del Cognome

Origine del cognome Silvestri
Origine
Dovrebbe derivare dal nome latino Silvester. Si ricorda San Silvestro vescovo di Roma  dal 314 al 335, della cui elezione a Papa si può leggere: "...Morto igitur Melchiade, episcopo urbis Romae, Silvester ab omni plebe plurimum renitens in summum pontificem est electus..".
Tracce di questa cognomizzazione si trovano ad esempio a Livigno agli inizi del 1500 con il parroco di Livigno Giacomo Silvestri.
Il cognome Silvestri è panitaliano.
Silvestro oltre al ceppo napoletano ne presenta uno in Sicilia, nel messinese.
Silvestra è quasi unico e dovrebbe trattarsi di un errore di trascrizione del cognome Silvestre che è decisamente napoletano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 7344 famiglie Silvestri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Silvestri in Italia!
Popolarità
Il cognome Silvestri è 27° nella regione Lazio
Il cognome Silvestri è 10° nella provincia di Isernia
Il cognome Silvestri è nel comune di Genzano di Roma (RM)
Stemma
Stemma della famiglia Silvestri non presenteSilvestri (Firenze)
Di rosso, all'aquila dal volo abbassato fasciata di sei pezzi di nero e d'argento
Stemma della famiglia Silvestri non presenteSilvestri (UMB) (Terni)
6 gigli di nero posti in piramide rovesciata (3,2,1) su oro - scorpione posto in palo visto di dorso di nero su oro
Stemma della famiglia Silvestri non presenteSilvestri (Siena)
Troncato: nel 1° partito d'azzurro e d'argento a due crescenti montanti dell'uno nell'altro e alla campagna attraversante dell'uno all'altro; nel 2° troncato cuneato d'oro e di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook