Sfalanga - Origine del Cognome

Origine del cognome Sfalanga
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome di mestiere legato al termine latino phalanga, "rullo di legno", usato per facilitare il trasporto di imbarcazioni o di oggetti molto pesanti.
Il cognome Falanga ha un ceppo a Roma ed uno nel latinense, uno, molto consistente nel napoletano e nel salernitano; ha un ceppo nel potentino, ed in Sicilia.
Falanca è molto raro.
Fallanca dovrebbe essere calabrese,  della provincia di Reggio di Calabria.
Fallanga è rarissimo.
Sfalanga, molto più raro, ha un ceppo in Sicilia, nel nisseno.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 22 famiglie Sfalanga in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sfalanga in Italia!
Popolarità
Il cognome Sfalanga è 7450° nella regione Sicilia
Il cognome Sfalanga è 1298° nella provincia di Caltanissetta
Il cognome Sfalanga è 523° nel comune di Gela (CL)
Stemma
Stemma della famiglia SfalangaSfalanga (SIC) (Castrogiovanni, Noto, Messina) Titolo: barone di Castrogiovanni, Pullicarini e Scarpello, marchese della Rocca e Sperlinga
di rosso, al castello merlato d’oro aperto e finestrato nel campo, sinistrato da un leone rampante d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook