Sequi - Origine del Cognome

Origine del cognome Sequi
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati a caratteristiche fisiche del capostipite.
Il cognome Secchi potrebbe avere più ceppi: in Lombardia ed Emilia, nel genovese ed in Sardegna.
Secco è decisamente veneto, molto diffuso nel vicentino, trevisano e veneziano, con ceppi anche nel veronese, bellunese, padovano e rodigino.
Seche, quasi unico, sembrerebbe sardo.
Sequi sembrerebbe di origini fiorentine, con un ceppo nel fiorentino ed un ceppo secondario in Sardegna a Cagliari ed Oristano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 95 famiglie Sequi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sequi in Italia!
Popolarità
Il cognome Sequi è 1455° nella regione Sardegna
Il cognome Sequi è 522° nella provincia di Oristano
Il cognome Sequi è 23° nel comune di Dicomano (FI)
Stemma
Stemma della famiglia Sequi non presenteSequi (SAR) (Macomer, Cagliari)
D'argento inquartato da un filetto di nero: nel 1° all'albero d'alloro al naturale con i rami incrociati, nodrito su un monticello pure al naturale; nel 2° alla torre di rosso sormontata da 3 stelle d'oro in fascia; nel 3° al cuore di rosso sormontato da una penna bianca al naturale posta in fascia; nel 4° al braccio di carnagione movente dal lato destro dello scudo, sostenente una colonna di marmo bianco spruzzata di rosso
Stemma della famiglia Sequi non presenteSequi (SAR) (Bortigali, Macomer, Cagliari, Muravera)
filetto in croce di nero su argento - albero sradicato al naturale (sul 1° quarto) - torre al naturale sormontata da - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia (sul 2° quarto) - cuore di argento infiammato di rosso sormontato da - una penna posta in fascia la piuma a destra al naturale (sul 3° quarto) - avambraccio destro di carnagione muovente da sinistra sorreggente con le dita una colonna di argento maculata di rosso (sul 4° quarto)
Stemma della famiglia Sequi non presenteSequi (SAR) (Bortigali, Macomer, Cagliari, Muravera)
filetto in croce di nero su argento - albero sradicato di alloro al naturale (sul 1° quarto) - torre di rosso sormontata da - 3 stelle (5 raggi) di oro poste 1,2 (sul 2° quarto) - cuore di rosso sormontato da - una penna posta in fascia la piuma a destra al naturale (sul 3° quarto) - avambraccio destro di carnagione muovente da sinistra sorreggente con le dita una colonna di argento maculata di rosso (sul 4° quarto)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook