Ruosi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ruosi
Origine
Dovrebbe derivare da una variazione del nome latino Roscius, di cui si ha un illustre esempio nell'Orazione di Cicerone Pro Sexto Roscio Amerino: "... Sextus Roscius, pater huiusce, municeps Amerinus fuit, cum genere et nobilitate et pecunia non modo sui municipi, verum etiam eius vicinitatis facile primus, tum gratia atque hospitiis florens hominum nobilissimorum. ...".
Il cognome Ruosi ha un ceppo modenese ed uno nel casertano.
Ruoso è tipico del trevisano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 77 famiglie Ruosi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ruosi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ruosi è 5637° nella regione Molise
Il cognome Ruosi è 1680° nella provincia di Modena
Il cognome Ruosi è 43° nel comune di Ziano di Fiemme (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook