Ruffini - Origine del Cognome

Origine del cognome Ruffini
Origine
Deriva dal cognomen latino Rufus ("rosso di capigliatura") e dal nome medioevale italiano Rufinus. Circa l'antichità dei cognomi Ruffini e Ruffinoni, in un atto di cessione di terreni, risalente all'anno 1136, si legge: "...Quinta iacet a Bremedasca et est pertice .VII.; ab una parte terra Rufini Gumberti, a secunda Petri Vecia, a tercia via. Sexta iacet a la Turrisella et est pertice .V.; ab una parte terra Petri Vecia, a duabus via Bremedasca et alia via...." e più avanti: "... Quarta decima iacet in Pascario de Solora et est pertice octo; ab una terra Sancti Michaelis, ab alia Uberti Rufinoni, a tercia Petri Flaccacicer...".
Il cognome Ruffini è specifico del nord con ceppi anche nell'anconetano e maceratino, nel teramano e nel Lazio.
Ruffinoni, rarissimo, è specifico della zona tra Milano, Lecco e Bergamo.
Ruffino ha un ceppo siciliano ed uno piemontese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1217 famiglie Ruffini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ruffini in Italia!
Popolarità
Il cognome Ruffini è 412° nella regione Marche
Il cognome Ruffini è 50° nella provincia di Macerata
Il cognome Ruffini è nel comune di Vetto (RE)
Stemma
Stemma della famiglia RuffiniRuffini (LAZ) (Roma)
di rosso a 3 anelletti d'oro. Bordura inchiavata di rosso e d'oro
Stemma della famiglia RuffiniRuffini Ruffini
Stemma della famiglia RuffiniRuffini (LAZ) (Roma)
di rosso, a tre anelletti d'oro, posti 2, 1; con la bordura inchiavata degli stessi
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook