Rottoli - Origine del Cognome

Origine del cognome Rottoli
Origine
Potrebbe derivare da una forma ipocoristica latinizzata del nome celtico Roth o anche da una forma ipocoristica contratta del nome longobardo Rothari.
Un Casato Rottolo milanese lo si trova in epoca medioevale e, nel 1438 avviene il trasferimento di un certo Gaspare Rottolo in Liguria dove la sua famiglia viene annoverata tra la nobiltà di Genova.
Il cognome Rottoli, molto raro, è specifico della zona tra bergamasca, milanese e cremonese.
Presenza
Ci sono circa 263 famiglie Rottoli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rottoli in Italia!
Popolarità
Il cognome Rottoli è 1538° nella regione Lombardia
Il cognome Rottoli è 268° nella provincia di Bergamo
Il cognome Rottoli è nel comune di Presezzo (BG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook