Ripi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ripi
Origine
Si può ipotizzare una derivazione dal toponimo Ripi del frusinate, oppure dal nome della zona delle Ripi nelle vicinanze di Corvaro nel reatino. Potrebbe anche derivare da un soprannome legato al termine ripi che, in epoca medioevale, veniva usato per denominare le rive dei fiumi, come si può leggere ad esempio in un testo di Angelo di Capua del 1300: "...Nixunu di nui avi propia habitacioni, però ki nui abitamu in li obscuri boski, et li ripi sunu nostri lecti et abitamu ancora in li parti virdi per li ripi et flumi....".
Non si esclude del tutto inoltre che possa derivare dal nome medioevale Ripus di cui si ha un esempio in uno scritto del XIV secolo: "..Ioannes Ripus ad LXXX altitudinis gradum, Hemskerkius ad LXXVI versus Septentrionem prosecutus. Immami cum frigore conflictati nautae Batavi, pereuntibus plerisque desperatae temeritatis esse docuerunt, per Septentrionem in Orientem navigationem moliri. ..".
Il cognome Ripetti, quasi unico, sembrerebbe dell'Italia settentrionale.
Ripi, molto raro, è tipico del fiorentino, dell'aretino e del perugino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 44 famiglie Ripi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ripi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ripi è 3035° nella regione Umbria
Il cognome Ripi è 1820° nella provincia di Firenze
Il cognome Ripi è 44° nel comune di Dicomano (FI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook