Renzoni - Origine del Cognome

Origine del cognome Renzoni
Origine
Cognome patronimico, deriva quindi direttamente o tramite forme ipocoristiche od accrescitive, dall'aferesi del nome Lorenzo, nome del padre, ossia del capostipite. In questo caso significa "figlio di Renzo".
Il cognome Renzi è diffuso in tutto il centronord con maggiori presenze nel Lazio, in provincia di Roma in particolare.
Renzetti è diffuso maggiormente in Lazio, Abruzzo e Toscana.
Renzini è tipico del perugino.
Renzino è quasi unico.
Renzo, abbastanza raro, è del sud, del cosentino.
Renzone, molto raro, ha un ceppo nel foggiano.
Renzoni è tipico della fascia centrale, con un piccolo ceppo nello spezzino, vari ceppi in Toscana, uno tra riminese e pesarese ed uno tra viterbese e romano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 311 famiglie Renzoni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Renzoni in Italia!
Popolarità
Il cognome Renzoni è 966° nella regione Marche
Il cognome Renzoni è 194° nella provincia di Pesaro e Urbino
Il cognome Renzoni è nel comune di Saltara (PU)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook