Recuperi - Origine del Cognome

Origine del cognome Recuperi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Recuperus ("recuperare o riacquistare il bene perduto"), probabilmente attribuito ai capostipiti da genitori che vedessero in quei figli una forma di consolazione e di recupero di un figlio precedentemente perso prematuramente.
Dell'uso di questo nome si ha un esempio nel 1200 in Sicilia, con Recuperus de Mazaria Regius puplicus predicte terre Corilioni notarius.
Il cognome Recupero è siciliano, con ceppi molto consistenti nel messinese, nel catanese ed a Palermo, con un ceppo anche nel barese.
Ricupero ha anch'esso un ceppo siciliano nel siracusano, a Palermo e nel catanese.
Recuperi, praticamente unico, e l'altrettanto unico Ricuperi, dovrebbero essere dovuti ad un'errata trascrizione di Recupero o Ricupero.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook