Re - Origine del Cognome

Origine del cognome Re
Origine
Deriva da un soprannome legato al fatto che il capostipite eccellesse in qualche attività (essere ad esempio Rè di una festa) o di aver servito nell'esercito o tra i servi di un Rè, o anche da caratteristiche di portamento o caratteriali.
Il cognome Re è sparso in tutta l'Italia, ma presenta un grosso nucleo nella parte centrooccidentale dell'Italia settentrionale.
Realini, molto raro è specifico dell'altomilanese e varesotto.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 10243 famiglie Re in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Re in Italia!
Popolarità
Il cognome Re è 42° nella regione Piemonte
Il cognome Re è 12° nella provincia di Milano
Il cognome Re è nel comune di NERVIANO (MI)
Stemma
Stemma della famiglia ReRe (PIE) (Centallo) Titolo: nobile
Scaccato d’oro e di rosso, con il capo d’oro
Stemma della famiglia ReRe (PIE) (Asti) Titolo: signori di Monte Castello, Prasco, Quattordio, Solero
Scaccato d’argento e di rosso, con il capo d’oro
Stemma della famiglia Re non presenteRe (PIE) (Costigliole Saluzzo)
D’argento, al leone d’oro, cucito, linguato di rosso, tenente con le zampe anteriori una spada d’argento, nella quale è infilzata una testa umana, di carnagione, recisa, posta in maestà, con il capo d’azzurro, carico di un’aquila di nero, cucita, coronata, armata e membrata di rosso
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook