Randi - Origine del Cognome

Origine del cognome Randi
Origine
Dovrebbe derivare da forme aferetiche di nomi di origine germanica come Bertrand, Morand, o anche come Brandus e Ferrandus e per i ceppi siciliani è pure possibile una derivazione per aferesi dal nome saraceno Harandi.
Il cognome Rando ha un ceppo a Rovigo e nel rovigoto e padovano, ha un nucleo a Messina e nel messinese, uno nel nisseno e nel catanese.
Randi ha un  nucleo romagnolo concentrato nel ravennate, un piccolo ceppo a Bologna, uno nel padovano, uno a Roma e nel latinense, probabilmente dovuto all'emigrazione veneta del secolo scorso, ed uno a Palermo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 547 famiglie Randi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Randi in Italia!
Popolarità
Il cognome Randi è 554° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Randi è 34° nella provincia di Ravenna
Il cognome Randi è nel comune di Bagnacavallo (RA)
Stemma
Stemma della famiglia RandiRandi (FRI) (Udine)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook