Raimo - Origine del Cognome

Origine del cognome Raimo
Origine
Dovrebbe derivare da un diminutivo del nome italo germanico medioevale Raimondo (che significa "perspicace o divino difensore") e del nome normanno Raimund. 
Il cognome Raimo è decisamente campano, del napoletano e salernitano in particolare.
Armosino, molto raro, è presente in Piemonte.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 831 famiglie Raimo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Raimo in Italia!
Popolarità
Il cognome Raimo è 687° nella regione Campania
Il cognome Raimo è 426° nella provincia di Avellino
Il cognome Raimo è nel comune di CASTELNUOVO PARANO (FR)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook