Ragni - Origine del Cognome

Origine del cognome Ragni
Origine
Potrebbe derivare dal nome Ragnfred in uso presso i Franchi o dal normanno Ragnar.
Il cognome Ragno è abbastanza raro, presenta più ceppi sparsi per l'Italia, uno nel barese, uno nella zona dello stretto di Messina, uno nel napoletano ed uno nel Lazio.
Ragni ha ceppi in Lombardia, nel bresciano in particolare, nel bolognese, nelle Marche ed in Umbria, nel teramano, nel romano e nel campobassano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1340 famiglie Ragni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ragni in Italia!
Popolarità
Il cognome Ragni è 31° nella regione Umbria
Il cognome Ragni è 19° nella provincia di Perugia
Il cognome Ragni è nel comune di Magione (PG)
Stemma
Stemma della famiglia RagniRagni (TOS) (Firenze)
D'oro, alla croce d'azzurro accantonata da quattro palle dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook