Ragnetti - Origine del Cognome

Origine del cognome Ragnetti
Origine
Potrebbe derivare dal nome Ragnfred in uso presso i Franchi o dal normanno Ragnar oppure da un soprannome legato al nome comune dell'animale per indicare una persona laboriosa, organizzata, precisa.
Il cognome Ragno è abbastanza raro, presenta più ceppi sparsi per l'Italia, uno nel barese, uno nella zona dello stretto di Messina, uno nel napoletano ed uno nel Lazio.
Ragnetti è marchigiano.
Ragni ha ceppi in Lombardia, nel bresciano in particolare, nel bolognese, nelle Marche ed in Umbria, nel teramano, nel romano e nel campobassano.
Ragnini è presente nel centro Italia.
Ragnotti è rarissimo.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook