Quaresimi - Origine del Cognome

Origine del cognome Quaresimi
Origine
L'origine di questo cognome va ricercata nel nome medievale Quaresima, che, almeno in un primo tempo, veniva attribuito ai bambini nati durante il periodo di Quaresima, i quaranta giorni, cioè, che precedono la Pasqua (seguendo un processo identico a quello dei nomi Pasquale, Natale, Santoro, Candeloro, etc, tutti nati sulla base di feste o commemorazioni cristiane). Dal punto di vista storico, tracce di questo nome si hanno a Siena verso la metà del 1100, con una certa Quadragesima, moglie di Gerardino del fu Rodolfino.
Il cognome Quaresima ha un ceppo nell'anconetano, uno a Roma e provincia ed uno nel catanzarese.
Quaresimi, rarissimo, è specifico del fiorentino.

 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook