Petazzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Petazzi
Origine
Potrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici o accrescitivi , da modificazioni dialettali del nome Petrus, attraverso le modificazioni in Petrass e successivamente in Petass italianizzato poi in Petazzo.
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano ad esempio a Trieste nella seconda metà del 1300 con il nobile casato dei Petazzi, nel Codice Diplomatico Istriano si legge che il 3 ottobre 1381 il Comune di Trieste manda li patrizi Nicolò Cigotto ed Adelmo Petazzi in Venezia a ratificare il trattato di pace di Torino, col quale Trieste viene emancipata da Venezia e da Aquileja.
Il cognome Pettazzi ha un piccolo ceppo milanese, uno torinese ed uno molto piccolo nell'alessandrino.
Petazzi è tipicamente lombardo, dell'area che comprende il milanese, il comasco ed il varesotto.
Petazzini, rarissimo, parrebbe del mantovano.
Petazzo, molto raro, parrebbe friulano.
Petazzoni è emiliano dell'area che comprende il ferrarese, il bolognese ed il modenese.
Pettazzoni, sempre emiliano, è specifico dell'area modenese bolognese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 98 famiglie Petazzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Petazzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Petazzi è 4362° nella regione Lombardia
Il cognome Petazzi è 428° nella provincia di Como
Il cognome Petazzi è nel comune di Plesio (CO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook