Passarelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Passarelli
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Passarella nel veneziano o dal nome bizantino Passara.
Il cognome Passarella è sparso un po' in tutta l'Italia, presenta un nucleo importante in provincia di Venezia ed uno tra il casertano ed il Molise.
Passarelli è maggiormente presente in Calabria, Campania e Lazio.
Passarello è siciliano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 880 famiglie Passarelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Passarelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Passarelli è 77° nella regione Molise
Il cognome Passarelli è 89° nella provincia di Campobasso
Il cognome Passarelli è nel comune di Jelsi (CB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook