Passadore - Origine del Cognome

Origine del cognome Passadore
Origine
Dovrebbe derivare dal mestiere di traghettatore o barcaiolo svolto probabilmente dal capostipite.
Il cognome Passador, molto raro, è della zona tra compresa tra Treviso e Pordenone.
Passadore ha un ceppo rodigino nella zona di Adria ed uno genovese.
Passadori, rarissimo, sembra specifico del pavese.
Passatore, altrettanto raro, sembrerebbe piemontese.
Passatori è praticamente unico.
Passaggi e Passaggio sono rarissimi.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 187 famiglie Passadore in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Passadore in Italia!
Popolarità
Il cognome Passadore è 2460° nella regione Liguria
Il cognome Passadore è 423° nella provincia di Rovigo
Il cognome Passadore è 17° nel comune di Casale Litta (VA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook