Onorati - Origine del Cognome

Origine del cognome Onorati
Origine
Deriva dal cognomen latino Honoratus di cui si ha un esempio nel grammatico latino del IV secolo con Maurus Servius Honoratus, nome portato anche da un arcivescovo di Milano in epoca longobarda: "...Alboin igitur Liguriam introiens, indictione ingrediente tertia, tertio Nonas Septembris, sub temporibus Honorati archiepiscopi Mediolanium ingressus est...".
Il cognome Onorato è diffuso in tutto il sud ed in Gallura.
Onorati è un tipicamente laziale con un ceppo anche nel materano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 619 famiglie Onorati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Onorati in Italia!
Popolarità
Il cognome Onorati è 364° nella regione Lazio
Il cognome Onorati è 145° nella provincia di Matera
Il cognome Onorati è nel comune di Montelanico (RM)
Stemma
Stemma della famiglia OnoratiOnorati (EMI) (Cesena)
Stemma della famiglia OnoratiOnorati (LAZ) (Roma)
d’argento, ad un albero sradicato di verde
Stemma della famiglia OnoratiOnorati (MAR) (Jesi)
3 fasce ondate di azzurro su argento - giglio di oro accostato da 2 stelle (6 raggi) dello stesso su azzurro in capo - trangla di oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook