Nota - Origine del Cognome

Origine del cognome Nota
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome originato dal termine notaro, ossia "colui che annota", e quindi probabilmente dall'appartenere ad una famiglia di pubblici amministratori o pubblici scrivani.
Il cognome Notaro ha un ceppo nel napoletano e alto salernitano, uno nel Salento, uno nel catanzarese ed uno in Sicilia, nel palermitano in particolare.
Nota è soprattutto piemontese, del torinese e cuneese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 383 famiglie Nota in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nota in Italia!
Popolarità
Il cognome Nota è 932° nella regione Piemonte
Il cognome Nota è 504° nella provincia di Foggia
Il cognome Nota è nel comune di Airasca (TO)
Stemma
Stemma della famiglia NotaNota (PIE) (Torino) Titolo: barone
Interzato in fascia, al 1° d’azzurro, alla mezzaluna montante, d’argento, al 2° d’oro, al leone d’azzurro, linguato di rosso, illeopardito, al 3° palato d’oro e di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook