Nini - Origine del Cognome

Origine del cognome Nini
Origine
Dovrebbe derivare da forme ipocoristiche aferetiche di vari nomi, come ad esempio Antonio, Giovanni o altri simili, ma, in molti casi, potrebbe derivare da forme affettuose dialettali per "bambino, piccolino".
Il cognome Ninni ha un ceppo tra teatino e campobassano, un grosso ceppo a Roma, uno a Matera, ma il nucleo più consistente è in Puglia, nel barese e nel tarantino.
Nina ha un ceppo nel maceratese ed uno molto piccolo a Favara nell'agrigentino.
Nini ha un ceppo emiliano e nel modenese ed in Romagna nel forlivese ed a Rimini, ha un ceppo nel ternano, uno a Roma, uno nell'iserniese ed uno a Napoli.
Ninno ha un ceppo nell'anconetano, uno piccolo a Napoli, uno nel materano ed uno nel barese.
Nino, molto raro, è sparso in tutta l'Italia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 215 famiglie Nini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nini in Italia!
Popolarità
Il cognome Nini è 774° nella regione Umbria
Il cognome Nini è 274° nella provincia di Isernia
Il cognome Nini è nel comune di Baschi (TR)
Stemma
Stemma della famiglia NiniNini (LAZ) (Viterbo)
d'argento, al leone rivoltato d'azzurro, lampassato e armato di rosso
Stemma della famiglia NiniNini (TOS) (Siena)
D'argento, al leone d'azzurro
Stemma della famiglia NiniNini (LAZ) (Viterbo)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook