Nazari - Origine del Cognome

Origine del cognome Nazari
Origine
Dovrebbe derivare dal nome Nazareno ("nativo di Nazareth") o dal suo derivato Nazario, molto diffuso nel tardo medioevo, come si evince dal Codice Diplomatico della Lombardia medievale dove all'anno 1093 si legge: "...Tibi Nazario filio quondam Ugonis de civitate Mediolani promitto atque spondeo me ego Iohannes qui vocor portenarius et filius quondam Ambrosii de suprascripta civitate...".
E' anche possibile una derivazione da toponimi come San Nazario (SA) e (VI).
Il cognome Nazario è rarissimo.
Nazareni è quasi unico.
Nazari è sparso nel nord Italia.
Nazarri, molto raro, è specifico del milanese.
Nazzari, abbastanza raro, è lombardo, con un possibile nucleo tra Venezia e Padova.
Nazzario è quasi scomparso e sembrerebbe del sud Italia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 57 famiglie Nazari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nazari in Italia!
Popolarità
Il cognome Nazari è 5937° nella regione Liguria
Il cognome Nazari è 1848° nella provincia di Savona
Il cognome Nazari è 38° nel comune di Roccabruna (CN)
Stemma
Stemma della famiglia NazariNazari (PIE) (Savigliano, Villafalletto, Torino) Titolo: conti di Callabiana
Di rosso, a tre corni da caccia, d'oro, legati d'argento
Stemma della famiglia NazariNazari (VEN) (Verona)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook