Nati - Origine del Cognome

Origine del cognome Nati
Origine
Dovrebbe derivare da forme aferetiche di nomi medioevali come Benenatus o Fortunatus.
Il cognome Nati ha un ceppo nell'area tra ravennate, forlivese e fiorentino, un ceppo umbro, soprattutto nel perugino, ed uno tra romano e latinense.
Nato, molto più raro, è tipico del reggino con un piccolo ceppo anche nel campobassano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 377 famiglie Nati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nati in Italia!
Popolarità
Il cognome Nati è 1159° nella regione Umbria
Il cognome Nati è 398° nella provincia di Ravenna
Il cognome Nati è nel comune di Marradi (FI)
Stemma
Stemma della famiglia NatiNati (TOS) (Firenze)
Partito di rosso e d'argento, a sei rose ordinate in palo tre a tre, dell'uno nell'altro
Stemma della famiglia NatiNati (TOS) (Firenze)
D'azzurro, alla foglia di sega in banda d'argento, accompagnata da due stelle a otto punte d'oro, 1.1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook