Natali - Origine del Cognome

Origine del cognome Natali
Origine
Dovrebbe derivare dal nomen augurale latino Natalis ("il giorno natale, compleanno") di antica tradizione storica, etnologica e cristiana.
Tracce di questo nome si trovano ad esempio in una lapide tardo latina dove si legge: "Terentia Bonifatia canistraria /// T(itus) Flavius Natalis /// C(aius) Valerius Sabinus /// L(ucius) Avianius Felix /// C(aius) Flavius Domit[i]us"; nel Codice Diplomatico della Lombardia Medioevale, in un atto del 1131, si legge: "...Natalis, quondam Viberti Nercae investivit dun Benedictum subdiaconum officialem Sancti Petri Oliveti de una petia terrae aratoriae quam est in loco Quadri..."
Il cognome Natali è presente al centro nord.
Presenza
Ci sono circa 2447 famiglie Natali in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Natali in Italia!
Popolarità
Il cognome Natali è 250° nella regione Toscana
Il cognome Natali è 26° nella provincia di Pistoia
Il cognome Natali è nel comune di Marliana (PT)
Stemma
Stemma della famiglia NataliNatali (EMI) (Bologna)
(inquartato d'oro e di nero, i due punti d'oro caricati ciascuno di un leoncello di rosso, il primo rivoltato; col capo d'Angiò)
Stemma della famiglia NataliNatali (EMI) (Bologna)
(d'azzurro, alla stella cometa (5) d'oro, ondeggiante in palo)
Stemma della famiglia NataliNatali (Ragusa/Dubrovnik)
d'argento, alla banda di rosso, accompagnata in capo ad un giglio d'oro e in punta da tre stelle (8) dello stesso, poste in un mezzo orlo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook