Nardelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Nardelli
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o attraverso ipocoristici, modificazioni o accrescitivi anche dialettali, dal nome medioevale italiano Nardo, aferesi di nomi come Leonardo o Bernardo, legato al germanico hard che significa "forte, coraggioso".
Il cognome Nardelli è sparso su tutta la penisola, ma è specifico della Puglia e del Trentino.
Presenza
Ci sono circa 1431 famiglie Nardelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nardelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Nardelli è 48° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Nardelli è 35° nella provincia di Trento
Il cognome Nardelli è nel comune di San Pietro Infine (CE)
Stemma
Stemma della famiglia NardelliNardelli (LAZ) (Acquapendente)
spaccato; nel 1° di rosso, alla cometa d’oro ondeggiante in palo; nel 2° d’azzurro, alla campagna di verde, sulla quale un cane insegue una lepre, il tutto al naturale
Stemma della famiglia NardelliNardelli (LAZ) Titolo: nobile di Acquapendente
d'azzurro alla fascia d'oro acompagnata in capo da una stella d'argento e in punta da un cane inseguito da una lepre, il tutto al naturale
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook